La rivista per la scuola e per la didattica
DIDATTICA A DISTANZA

Non caricate gli studenti di compiti in classe, la Dad è stata scuola lo stesso

compiti in classe

In un’intervista rilasciata al quotidiano La Repubblica, lo psicoanalista, saggista e accademico milanese Massimo Recalcati ha detto la sua sull’istruzione italiana in questo periodo così complicato. La sua opinione è che le scuole non dovrebbero riempire gli studenti di compiti in classe a tappeto, ma dovrebbero optare maggiormente per dei lavori di gruppo. IL RITORNO IN AULA Andiamo verso l’estate, le temperature si alzano e la distribuzione dei vaccini continua. …

Leggi TuttoNon caricate gli studenti di compiti in classe, la Dad è stata scuola lo stesso

OPINIONI

Il vero ruolo dell’insegnante è aprire mondi e aperture mai pensate prima

ruolo dell’insegnante

Al giorno d’oggi insegnare è una pratica difficile per diversi motivi. Innanzitutto, la scuola, come istituzione e come autorità, perde di credibilità e di considerazione di anno in anno, ad un ritmo che diventa sempre più incalzante man mano che il tempo passa. In secondo luogo, c’è la percezione di una mancanza di interesse da parte degli studenti, i quali non ascoltano, non leggono, non parlano. Su questo argomento si …

Leggi TuttoIl vero ruolo dell’insegnante è aprire mondi e aperture mai pensate prima

VIDEO

Solo se l’insegnante sa amare il sapere può tramutare i suoi studenti in amanti del sapere

ama il sapere

Massimo Recalcati ha recentemente rilasciato un’intervista in cui si è espresso sul ruolo degli insegnanti nella trasformazione degli alunni in amanti del sapere. Ha donato una visione particolare della scuola, che andremo a riassumere di seguito. LA PARTE “BUONA” E LA PARTE “CATTIVA” Anno scolastico 2024/25 Adotti un nuovo sussidiario? Con i nuovi corsi del primo e secondo ciclo per la scuola primaria del Gruppo Editoriale ELi hai un vero …

Leggi TuttoSolo se l’insegnante sa amare il sapere può tramutare i suoi studenti in amanti del sapere

Hai visto le novità?

X

estate al via 2024