La rivista per la scuola e per la didattica
OPINIONI

Non ci sono vincitori se gli studenti sono in competizione fra loro

studenti sono in competizione

Le classi in cui c’è collaborazione tra bambini e il clima è sereno si vedono subito. Sono le classi in cui non si compete per i voti e non si cerca di apparire migliori degli altri agli occhi degli insegnanti, in cui non si fa la spia e non si diventa poliziotti dei comportamenti dei compagni, perché si è già consapevoli che il ruolo di sorveglianza è dell’insegnante. Se gli …

Leggi TuttoNon ci sono vincitori se gli studenti sono in competizione fra loro

MATEMATICA

Matofobia, la paura per la matematica nasce tra i banchi di scuola

matofobia

Esiste una parola, anche se è incredibile a pensarci, che descrive la paura per la matematica: matofobia, dall’unione di matematica e fobia. La matofobia ha dei veri e propri sintomi. Sudorazione, battito accelerato, nausea… è una fobia vera e propria, che paralizza gli studenti. Il matematico sudafricano Seymour Papert afferma che questa paura e avversione per la disciplina nasce a scuola, durante i primi anni di istruzione scolastica. In realtà …

Leggi TuttoMatofobia, la paura per la matematica nasce tra i banchi di scuola

Hai visto le novità?

X

estate al via 2024