La rivista per la scuola e per la didattica

Finalmente una matematica basata sul ragionamento

matematica basata sul ragionamento

Albert Einstein affermava: “Se non riuscite a spiegare qualcosa in modo semplice, significa che non l’avete compresa bene”. E non potrebbe esserci affermazione più veritiera, specialmente in ambito scolastico: non è sufficiente imparare a memoria teoremi, regole e formule, ma è necessario anzitutto comprenderli. Solo attraverso la comprensione, i concetti possono essere appresi, consolidati e applicati nel contesto più appropriato. Per questo motivo, è essenziale sviluppare la capacità di ragionamento …

Leggi TuttoFinalmente una matematica basata sul ragionamento

Basta insegnarla a memoria, la matematica deve essere “creativa”

matematica deve essere creativa

La matematica di Incanto ricorre alla memoria visiva per non confondere i numeri simili: i numeri diventano infatti personaggi fantastici, ovvero sono “animati”, per suscitare l’immaginazione e stabilizzare la forma nella giusta direzionalità (ad esempio, 6 ruzzolone e 9 cannocchio). I numeri possono essere palline, pianetini, caramelle…: Incanto sceglie le note per indicare le unità, in linea con il tema della musica, pervasiva in tutto il Corso. L’importante è che …

Leggi TuttoBasta insegnarla a memoria, la matematica deve essere “creativa”

Il vero problema della matematica è il modo in cui viene insegnata

problema della matematica

Nella classe prima della scuola primaria si presentano i numeri fino al 20. Le forme geometriche vengono presentate solo al termine dell’anno scolastico attraverso poche, approssimative informazioni. Niente di più frustrante, per gli alunni. Frustrante, perché i bambini di sei/sette anni sono già abituati a contare con numeri molto più grandi durante il gioco o la vita quotidiana e a operare con essi. Sono abituati a riconoscere le forme degli …

Leggi TuttoIl vero problema della matematica è il modo in cui viene insegnata

Matematica basata sul gioco con attività laboratoriali: la chiave del successo di Sottosopra

Il sistema scolastico finlandese basa le sue attività su una delle più naturali attitudini dei bambini, e ciò lo rende il paese numero uno in Europa per qualità scolastica. Scopriamo cos’è e con quali strumenti possiamo rendere la nostra didattica simile a quella finlandese. Una didattica emozionante Una didattica efficace è una didattica che si poggia su emozioni positive: benessere, serenità, divertimento. In classe è necessario creare un clima di …

Leggi TuttoMatematica basata sul gioco con attività laboratoriali: la chiave del successo di Sottosopra

Manipolare e costruire triangoli per scoprirne le proprietà, il webinar delle autrici del nuovo sussidiario Nel Cuore dei Saperi

costruire triangoli

La geometria insegnata nella scuola primaria dovrebbe diventare un’esperienza davvero concreta, in cui gli elementi geometrici possano essere manipolati e non soltanto trasmessi passivamente o disegnati sui quaderni senza poterne cogliere gli elementi che li contraddistinguono. Le figure geometriche, spesso, vengono disegnate solo nella loro forma standard, che non consente di comprendere il vero potenziale che ha l’insegnamento della geometria per la crescita e lo sviluppo cognitivo dei bambini. Perché …

Leggi TuttoManipolare e costruire triangoli per scoprirne le proprietà, il webinar delle autrici del nuovo sussidiario Nel Cuore dei Saperi

Dieci donne che hanno segnato la storia della matematica

storia della matematica

La prevalenza maschile tra gli studenti e i professori nelle materie STEM (scienza, tecnologia, ingegneria e matematica) dimostra, ancora oggi, come la carriera delle donne in questi ambiti sia segnata da pregiudizi e preconcetti: eppure, nel corso della storia, alcune figure femminili sono riuscite a spiccare e a imporsi nonostante molte difficoltà sociali e non solo. Il rapporto PISA, che si propone di valutare le capacità di base di lettura, …

Leggi TuttoDieci donne che hanno segnato la storia della matematica

Spazio e figure, misure, relazioni, dati e previsioni in classe seconda, unità di apprendimento da scaricare

unità di apprendimento da scaricare

La matematica studia e organizza molteplici aspetti della realtà: la numerosità, le caratteristiche delle figure, i rapporti tra le grandezze, le relazioni tra i fatti, la codificazione dei dati… l’elenco sarebbe troppo lungo e non sarebbe mai completo. Nella Scuola Primaria questi aspetti della matematica sono declinati nella programmazione annuale in “settori” ben distinti anche se nella realtà essi sono sempre, o almeno spesso, interconnessi. Per questo generalmente agli alunni …

Leggi TuttoSpazio e figure, misure, relazioni, dati e previsioni in classe seconda, unità di apprendimento da scaricare

Acquisizione e consolidamento della conoscenza dei numeri fino a 100, attività per la classe seconda e consigli per l’insegnante

numeri fino a 100

La programmazione annuale di matematica proposta in classe seconda ha l’obiettivo di condurre il bambino a formare, in modo graduale, un pensiero matematico che parta dalla realtà concreta che egli può maneggiare, compiendo in questo modo un percorso di astrazione. Una parte importante di questa sezione della matematica è dedicata all’acquisizione e al consolidamento della conoscenza dei numeri fino a 100. All’inizio di questa fase il bambino si distacca dalla …

Leggi TuttoAcquisizione e consolidamento della conoscenza dei numeri fino a 100, attività per la classe seconda e consigli per l’insegnante

L’Italia non è un paese per matematiche, è il peggior paese al mondo per il divario di genere nell’apprendimento della materia

divario di genere

L’Italia si trova di fronte a una significativa disparità di genere nell’apprendimento della matematica, risultando il paese con la maggiore differenza a livello globale tra ragazzi e ragazze, con uno scarto di 21 punti a favore dei primi. Questa discrepanza si manifesta fin dai primi anni di scuola e secondo Laura Palmerio, responsabile area indagini internazionali di Invalsi, potrebbe essere influenzata anche dal metodo di insegnamento della materia che genera …

Leggi TuttoL’Italia non è un paese per matematiche, è il peggior paese al mondo per il divario di genere nell’apprendimento della materia

Esempi di didattica laboratoriale di matematica per la classe prima in Festa a sorpresa

didattica laboratoriale di matematica per la classe prima

In Festa a sorpresa i numeri vengono presentati sempre con collegamenti a esperienze reali, mentre la continua presenza della linea dei numeri ha lo scopo di far interiorizzare il loro carattere ordinale. È consigliabile avviare fin da subito lo studio della matematica con attività che prevedono la collaborazione di tutti i compagni: le situazioni di gioco sono particolarmente utili quando si tratta di introdurre i concetti di addizione e sottrazione. …

Leggi TuttoEsempi di didattica laboratoriale di matematica per la classe prima in Festa a sorpresa

Hai visto le novità?

X

estate al via 2024