La rivista per la scuola e per la didattica
SCUOLA DIGITALE

Competenze digitali. Abbiamo sdoganato la Dad ma uno studente su tre non sa scaricare un file dal web

uno studente su tre non sa scaricare un file

La società odierna, a cominciare dalla fine degli anni cinquanta, è protagonista di una costante proliferazione e moltiplicazione dei canali d’accesso all’informazione, i quali hanno modificato le modalità di comunicazione. Si è assistito al passaggio dalla tecnologia analogica a quella digitale, attraverso l’adozione di computer e di memorie esterne. Le generazioni a cavallo tra il boom tecnologico e l’attuale quarta rivoluzione industriale, vivono in un ambiente esperienziale che offre loro …

Leggi TuttoCompetenze digitali. Abbiamo sdoganato la Dad ma uno studente su tre non sa scaricare un file dal web

CODING

Il Coding è già considerato il latino del terzo millennio, sprint finale per renderlo materia obbligatoria

coding

Il coding e il pensiero computazionale stanno diventando sempre più importanti nella vita di tutti i giorni. Sono indispensabili per creare tutto ciò che ci circonda ormai, dal cellulare, alla televisione, al tablet, al computer, fino allo schermo della nostra macchina. PROGETTI SCRATCH GRATIS A FINE ARTICOLO Dietro ad ogni dispositivo digitale c’è un insieme di codici e le scuole hanno iniziato negli ultimi periodi a dare importanza anche all’insegnamento …

Leggi TuttoIl Coding è già considerato il latino del terzo millennio, sprint finale per renderlo materia obbligatoria

DIDATTICA A DISTANZA

Cosa resterà di questa didattica a distanza?

didattica a distanza

Come tutte le transizioni accelerate dagli eventi ambientali esterni, rispetto alle trasformazioni imposte dalla realtà, il soggetto può attuare due principali atteggiamenti: l’evitamento/fuga o l’accomodamento e la sistematizzazione cognitiva, senza voler scomodare Jean Piaget. L’ambiente esterno cioè, con le sue molteplici stimolazioni, esercita una pressione significativa sul soggetto in formazione in grado di modificarne le matrici neurobiologiche e le strutture cognitive. Non si torna più indietro, anche perché per troppo …

Leggi TuttoCosa resterà di questa didattica a distanza?

Hai visto le novità?

X

estate al via 2024