La rivista per la scuola e per la didattica
scuola.me billboard scuola.me full EDUCAZIONE

Le 7 competenze dell’insegnante del 2021

invalsi 2022

Gli insegnanti di oggi sono grandiosi angeli multitasking che si destreggiano tra mille compiti, mille competenze sempre in accrescimento, in miglioramento e in espansione. Insegnano a leggere, a scrivere e a contare ma allo stesso tempo sono asciugatori di lacrime, cabarettisti, si occupano delle svariate incombenze burocratiche scolastiche e sono grandi ascoltatori. Ecco quali sono le 7 competenze dell’insegnante del 2021:

GUARDIANO DEL COVID

Se c’è una cosa che il 2020 e il 2021 hanno regalato agli insegnanti… è questa nuova competenza! Gli insegnanti erano, già da prima, addetti ai sanguinamenti del naso e alle ginocchia sbucciate, ma oggi sono anche guardiani del Covid, armati di termometro a pistola, disinfettanti ed estremi conoscitori dei protocolli di sicurezza.

DAD SPECIALIST

Ecco un’altra competenza regalo del Covid: gli insegnanti erano già sulla strada dell’acquisizione di tutte le abilità digitali necessarie all’insegnamento moderno, con lavagna interattiva multimediale e tablet protagonisti, ma nell’ultimo anno hanno dovuto diventare youtuber, docenti da remoto e inventare ogni giorno attività nuove per insegnare a distanza link esterno, in presenza e spesso anche entrambe le cose insieme!

ACCOGLIENTE

Un insegnante è ascoltatore, conoscitore del cuore dei bambini, paziente… spesso riconosce nei bambini i loro bisogni più profondi. A volte i bambini chiedono amore nel modo meno amabile possibile: è in questo momento che gli insegnanti appassionati si fanno a forma di bambino per comprendere ciò che è necessario. Le lacrime sono sempre asciugate e le ansie sempre placate!

PREPARATO

C’è tanta voglia di imparare, di formarsi, di apprendere l’uso di nuove tecnologie o nuovi metodi didattici, di aggiornarsi continuamente. Spesso nascono anche nuove leggi e nuove normative da seguire. Per chi svolge il mestiere di aiutare a imparare, imparare sempre è uno dei primi impegni!

Continua a leggere dopo la pubblicità

ORGANIZZATO

Le lezioni vanno preparate, gli imprevisti possono capitare e bisogna rimediare: un buon insegnante ha sempre una soluzione veloce, precedentemente messa a punto, laddove la programmazione non basti o lasci spazio a “sorprese”. Molto spesso i compiti di un insegnante vanno oltre l’insegnamento per incontrare i rocciosi lidi della burocrazia: verbali, documenti e programmazione affanneranno ma non fermeranno i maestri.

IRONICO

Il divertimento e l’ironia, il benessere in classe sono alla base di tutto. Se non c’è benessere non ci può essere apprendimento armonioso, e il benessere in classe molto spesso passa dal ridere tutti insieme, condividere momenti buffi e simpatici, saper spezzare una situazione difficile con una risata. Un insegnante ironico, che ride di sé stesso, insegna ai bambini il lato spassoso della vita.

COMUNICATORE

Gli insegnanti devono possedere skills comunicative non indifferenti, per costruire un clima di classe positivo e sereno, gestire i conflitti e le difficoltà, ma anche per interfacciarsi con le famiglie di oggi, spesso mai contente e con sempre osservazioni da fare. La comunicazione, poi, è utile e funzionale anche alla didattica. Essere chiari in ciò che si trasmette, si spiega, si insegna.

Quali sono, secondo voi, le competenze dell’insegnante del 2021 più utili e irrinunciabili? Quali ammirate negli insegnanti dei vostri figli, e quali secondo voi dovrebbero essere aggiunte all’elenco?

CONDIVIDI L'ARTICOLO

Pubblicità

LEGGI ANCHE

Lascia un commento

great

Open chat