Quantcast
La rivista per la scuola e per la didattica
concorso per insegnanti

Bocciato l’80% degli iscritti al concorso per insegnanti di ruolo, scoppia la polemica: “Una strage”

Marzo 2022. A due anni di distanza dall’istituzione del bando, nelle settimane scorse si sono svolte le prime prove del concorso per insegnanti della scuola secondaria. Pur non avendo ancora dati ufficiali a disposizione, si può parlare di un vero …

Leggi tuttoBocciato l’80% degli iscritti al concorso per insegnanti di ruolo, scoppia la polemica: “Una strage”

Quante ore lavora un insegnante

Quante ore lavora un insegnante? Nel contratto 18, effettive 36 di lavoro sommerso

Gli insegnanti italiani hanno un carico di lavoro legato ad esigenze burocratiche e pratiche impiegatizie che “pesa” quanto l’impegno didattico. Questa, in estrema sintesi, la denuncia di Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti, riflettendo su quante ore …

Leggi tuttoQuante ore lavora un insegnante? Nel contratto 18, effettive 36 di lavoro sommerso

salone del libro

Il salone del libro ritorna in presenza, ecco gli appuntamenti che un insegnante non dovrebbe perdere

Chi lavora nel pianeta della scuola, dell’istruzione e dell’educazione ha bisogno di momenti di confronto con colleghi, esperti e altre figure che gravitano attorno a questi temi. Negli ultimi due anni circa, a causa della pandemia, i momenti di aggregazione …

Leggi tuttoIl salone del libro ritorna in presenza, ecco gli appuntamenti che un insegnante non dovrebbe perdere

ruolo dell'insegnante

Il ruolo dell’insegnante non potrà mai essere sostituito da nessuna tecnologia

La neuroscienza educativa è un campo multidisciplinare emergente il cui l’obiettivo è di collegare la ricerca di base nelle neuroscienze, psicologia e scienze cognitive, con la tecnologia educativa. David Sousa, consulente e ricercatore in neuroscienze educative, ha rilasciato un’intervista per …

Leggi tuttoIl ruolo dell’insegnante non potrà mai essere sostituito da nessuna tecnologia

insegnanti motivati

Se la scuola non si è disgregata è solo grazie a insegnanti motivati che sono responsabili e generosi

Sempre più bambini, alla domanda “Che cosa vuoi fare da grande?” danno risposte molto diverse da quelle che “noi” davamo da piccoli. I ragazzi delle generazioni passate aspiravano a diventare insegnanti, veterinari, medici, astronauti, pittori. O anche negozianti di qualcosa …

Leggi tuttoSe la scuola non si è disgregata è solo grazie a insegnanti motivati che sono responsabili e generosi

qualità

Empatia, pazienza e senso dell’umorismo: le tre qualità che ogni insegnante dovrebbe avere

Quali sono le qualità che un buon insegnante dovrebbe avere, o meglio, quali caratteristiche fanno di un insegnante un buon insegnante? Se ne potrebbero elencare a milioni. La passione per la propria professione, il desiderio di aggiornarsi e continuare a …

Leggi tuttoEmpatia, pazienza e senso dell’umorismo: le tre qualità che ogni insegnante dovrebbe avere

ama il sapere

Solo se l’insegnante sa amare il sapere può tramutare i suoi studenti in amanti del sapere

Massimo Recalcati ha recentemente rilasciato un’intervista in cui si è espresso sul ruolo degli insegnanti nella trasformazione degli alunni in amanti del sapere. Ha donato una visione particolare della scuola, che andremo a riassumere di seguito. LA PARTE “BUONA” E …

Leggi tuttoSolo se l’insegnante sa amare il sapere può tramutare i suoi studenti in amanti del sapere

📚 Hai visto la novità?

X