La rivista per la scuola e per la didattica
DIDATTICA A DISTANZA

Comodità, autonomia e modo di apprendere moderno, gli studenti promuovono la Didattica a Distanza

studenti promuovono la Didattica a Distanza

La didattica a distanza è stato l’argomento di cui si è parlato di più nell’ultimo anno e mezzo per quanto riguarda il mondo della scuola. La maggior parte dei genitori e degli insegnanti l’ha bocciata in pieno. Chi è scontento della didattica a distanza porta a dimostrazione argomenti come la dispersione, l’impossibilità di verificare con certezza il raggiungimento degli apprendimenti, la difficoltà dei bambini e dei ragazzi che non dispongono …

Leggi TuttoComodità, autonomia e modo di apprendere moderno, gli studenti promuovono la Didattica a Distanza

DIDATTICA A DISTANZA

La Dad resterà anche per il prossimo anno, le regole in caso di docenti o studenti in malattia

dad prossimo anno

In un’intervista rilasciata recentemente, il Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi ha lasciato intendere che la didattica a distanza (DAD) non verrà accantonata il prossimo anno scolastico. Nonostante il miglioramento della situazione sanitaria grazie alla vaccinazione di massa e al contenimento del virus, gli insegnamenti in forma digitale continueranno ad essere i protagonisti. Tuttavia, saranno caratterizzati da alcuni cambiamenti strutturali, i quali andremo ad affrontare in questo articolo. I VANTAGGI DELLA TECNOLOGIA …

Leggi TuttoLa Dad resterà anche per il prossimo anno, le regole in caso di docenti o studenti in malattia

DIDATTICA A DISTANZA

Ma Dad non significa disastro a distanza

dad

Ormai è un anno che i nostri giovani ed insegnanti sono costretti a studiare ed insegnare (prevalentemente) in modalità Didattica a Distanza (Dad). È noto quanto questa sia vantaggiosa in termini di contenimento dei contagi, ma essa pone anche fattori negativi altrettanto preoccupanti, non solo in termini di prestazioni da entrambe le parti (studio/insegnamento), ma anche per quanto riguarda la salute mentale di tutti, proprio tutti: studenti, insegnanti, ma anche …

Leggi TuttoMa Dad non significa disastro a distanza

Hai visto le novità?

X