La rivista per la scuola e per la didattica
SCIENZE

Come fare scienze in classe prima, strategie e programmazione da scaricare

scienze in classe prima

Questa disciplina che, spesso, è un po’ trascurata nelle prime classi della Scuola Primaria, è, al contrario, molto importante per i bambini, che sono estremamente curiosi e interessati a tutto ciò che accade in natura. L’esperienza e l’osservazione diretta della natura e dei fatti che la riguardano “dovrebbero caratterizzare l’insegnamento delle scienze e dovrebbero essere attuate attraverso un coinvolgimento degli alunni incoraggiandoli, senza un ordine temporale rigido e senza forzare …

Leggi TuttoCome fare scienze in classe prima, strategie e programmazione da scaricare

NOTIZIE

La scuola si adegua subito alle crisi d’ansia degli studenti, eliminati i voti per salvaguardare la loro salute mentale

eliminati i voti

Un liceo di Mestre ha deciso di eliminare i voti agli studenti. Riceveranno giudizi di merito, incoraggianti iniezioni di fiducia per fare meglio, ma niente più voti. Così lo stress e l’ansia che precedono le interrogazioni si trasformano in stimoli positivi; le crisi dopo un compito in classe andato male sono state sostituite dalle esortazioni dei professori a migliorare. Tutto è nato proprio dai ragazzi, da un disagio diventato difficile …

Leggi TuttoLa scuola si adegua subito alle crisi d’ansia degli studenti, eliminati i voti per salvaguardare la loro salute mentale

GRAMMATICA

La grammatica di Finestre sul mondo è proprio quella di cui avevamo bisogno (con la mindfulness)

grammatica di finestre sul mondo

Negli ultimi anni si sente sempre più parlare dell’importanza della mindfulness, a tal punto che sono usciti libri, corsi, seminari e specialisti che insegnano a praticarla. Scopriamo cos’è la mindfulness, perché è importante e in che modo può essere introdotta a scuola. Conosciamo testo e grammatica di Finestre sul mondo, il sussidiario che educa alla mindfulness e all’empatia. Cos’è la mindfulness La parola mindfulness si può tradurre con la parola …

Leggi TuttoLa grammatica di Finestre sul mondo è proprio quella di cui avevamo bisogno (con la mindfulness)

GRAMMATICA

La Grammatica Valenziale ha una forte potenzialità didattica

grammatica valenziale

Come ogni anno, Fiera Didacta rappresenta uno degli eventi più importanti nel panorama dell’istruzione italiano, un luogo di aggregazione e di incontro per gli addetti ai lavori – su tutti gli insegnanti – e un’occasione (rara) di dibattito e di scambio per discutere sulle novità e sulle opportunità del settore scolastico. E così, tra i servizi e i prodotti proposti quest’anno durante la fiera, fra gli eventi e gli appuntamenti …

Leggi TuttoLa Grammatica Valenziale ha una forte potenzialità didattica

TESTI SCOLASTICI

Come scaricare la guida in PDF di “Letture in Viaggio”

guida in PDF di Letture in Viaggio

Il primo passo da compiere per ottenere la guida in PDF di Letture in Viaggio classe quarta e quinta, è la registrazione sulla piattaforma bSmart. Dopo essere andati sulla homepage www.bsmart.it , clicca su “Iscriviti gratis” per registrarti gratuitamente ed ottenere l’accesso alle altre sezioni del sito, inclusa quella che ci interessa. Apparirà la schermata pubblicata qui sopra. Ora abbiamo due possibilità per poter registrarci ed accedere. La prima è …

Leggi TuttoCome scaricare la guida in PDF di “Letture in Viaggio”

GEOGRAFIA

Come fare geografia in classe prima, strategie e programmazione da scaricare

geografia in classe prima

La Geografia che si propone ai bambini di classe prima è più simile a quella della Scuola dell’Infanzia che a quella che nella Scuola Primaria si studierà nelle classi successive. Infatti essa non è tanto riferita a fatti propriamente geografici, come il territorio nei suoi aspetti fisici e politici, quanto alla dimensione fisica e geografica del corpo del bambino in relazione all’ambiente in cui vive. È con il corpo che …

Leggi TuttoCome fare geografia in classe prima, strategie e programmazione da scaricare

OPINIONI

Un percorso ostacolato da burocrazia e incertezze, la complessa vita di un insegnante

complessa vita di un insegnante

Le incertezze dell’insegnamento, ai giorni nostri, si scontrano con un’amministrazione complicata, che tende a strozzare le iniziative e le libertà dei docenti, a gravarli di ulteriori responsabilità e di un rapporto studenti-insegnanti sempre più complicato. Nonostante la lunga tradizione di gratificazione e lustro che il ruolo dell’insegnante ha conquistato nel corso della storia, chi volesse intraprendere oggi tale carriera tenderebbe a farsi molte domande e riflessioni, prima di optare per …

Leggi TuttoUn percorso ostacolato da burocrazia e incertezze, la complessa vita di un insegnante

VALUTAZIONE

L’apprendimento è un viaggio felice: le verifiche dovrebbero servire per crescere, non solo per valutare

verifiche

Se torno indietro con la memoria e penso agli anni in cui ho frequentato le scuole elementari (allora si chiamavano così) le prime emozioni che mi vengono in mente sono ansia e paura. Purtroppo, per molti di noi, bambini cresciuti negli Anni Ottanta, l’apprendimento e l’educazione in generale sono collegati a queste emozioni negative: paura del rimprovero del maestro, paura del castigo o del brutto voto, paura della reazione dei …

Leggi TuttoL’apprendimento è un viaggio felice: le verifiche dovrebbero servire per crescere, non solo per valutare

STORIA

Lezioni di storia con il Flip Poster

storia con il flip poster

Quando, ad inizio anno scolastico, mi hanno assegnato l’orario e ho visto storia in quarta le ultime due ore del venerdì, dentro me ho pensato: ”Aiuto, sarà un massacro! Come farò a mantenere l’attenzione su Assiri, Babilonesi, Sumeri con un orario così sfavorevole?” Ma oggi, alla fine del terzo bimestre, sono qui a dirmi che avevo preso un grosso abbaglio. I bambini amano sentire parlare di storia, anche alle ultime …

Leggi TuttoLezioni di storia con il Flip Poster

MATEMATICA

Fortuna che esistono sussidiari come Mondo 2030

mondo 2030 cetem matematica

A proposito della scelta del libro, si discuteva in un post di un gruppo per insegnanti che nel sussidiario di matematica Mondo 2030 per le classi quarta e quinta non ci sia un percorso metacognitivo sui problemi, ma io credo addirittura che sia la sua forza rispetto a tutti gli altri sussidiari. I problemi sono infiniti come le stelle e non c’è un modo comune per affrontarli se non riflettere …

Leggi TuttoFortuna che esistono sussidiari come Mondo 2030

Hai visto le novità?

X

estate al via 2024