La rivista per la scuola e per la didattica
scuola.me billboard scuola.me full MUSICA

Sulle Note di Mariele, i libri di educazione musicale per la primaria della più grande insegnante di musica di sempre

scienziate nella storia 2022

invalsi 2022

Maria Rachele, meglio conosciuta come Mariele Ventre è stata la fondatrice e la più importante direttrice del Piccolo coro dell’Antoniano di Bologna. La sua vita è stata dedicata all’educazione musicale e ai bambini, a cui si è donata fino a pochi giorni prima di lasciarci, nel 1995 (l’ultimo concerto che diresse fu solamente venti giorni prima della sua morte).

È stata una figura pedagogica ed educativa italiana di grande spicco, un vero pilastro del mondo della musica e dell’infanzia: non stupisce che la sua dolcezza e il suo grande cuore e impegno pedagogico l’abbiano avviata alla strada della beatificazione, a partire dal 2013.

mariele ventre mago zurlì

Mariele Ventre per decenni ha incarnato quegli ideali etici e pedagogici che l’Antoniano ha posto a fondamento delle sue attività musicali, ricreative e sociali per i più piccoli. Alle doti indiscusse di grande musicista e di educatrice, Mariele univa certe caratteristiche del suo temperamento – lo sguardo magnetico, il piglio dolce e autorevole, il rigore, la tenacia, il valore del sacrificio e la capacità di saper apprezzare le piccole cose della vita, uniti a una fede radicata e vissuta – che l’hanno resa straordinariamente popolare e vicina al cuore della gente“. (Antoniano di Bologna)

Nella sua carriera nel mondo della musica per l’infanzia Mariele voleva valorizzare i vissuti personali di ognuno, coniugandoli con la molteplicità di culture in cui siamo immersi, i valori universali, la crescita armonica dei bambini e dei ragazzi. Fu la prima a creare, forse inconsapevolmente, i primi laboratori musicali. Mariele voleva che la musica fosse vissuta dai bambini, esplorata, amata, percepita ed esperita in modo concreto e vicino il più possibile al mondo e al cuore dei bambini. Credeva fortemente nell’immenso valore estetico della musica e nelle possibilità che offre a livello sociale, di realizzazione personale, nel potere che ha nel costruire la personalità e l’autostima.

mariele ventre educazione musicale

Il modello di insegnamento dell’educazione musicale nato con Mariele Ventre è destinato ad arrivare anche ai bambini della scuola primaria di oggi, ad affermarsi, perché il carattere sociale, inclusivo e pedagogico della musica è un’esigenza sempre valida.


LEGGI ANCHE: Lo afferma una ricerca: l’ora di musica a scuola è una “proteina” per il cervello

Continua a leggere dopo la pubblicità

LEGGI ANCHE: Mariele Ventre, l’anima dello Zecchino d’Oro ora arriva sui banchi di scuola


In collaborazione con la Fondazione Mariele Ventre, il Gruppo ELI La Spiga propone una collana di volumi per l’insegnamento dell’educazione musicale, Sulle Note di Mariele. La volontà di mantenere viva la memoria di questa grande maestra e dei suoi insegnamenti ha spinto l’autrice Gisella Gaudenzi a creare questo percorso in 5 volumi link esterno a partire dalla classe prima fino alla classe quinta della scuola primaria.

I volumi, ai quali è allegato un cd audio, permetteranno ai bambini della scuola primaria di conoscere le canzoni più famose e conosciute di Mariele Ventre. Gli esercizi, trasversali anche ad altre discipline, possono essere proposti anche da insegnanti che non hanno una formazione musicale.

Insomma, anche in questo progetto si sente forte la presenza di Mariele, che vuole portare la musica e l’amore per questa arte in mezzo a noi e in modo semplice, per arrivare al cuore di tutti.

CONDIVIDI L'ARTICOLO

Pubblicità

LEGGI ANCHE

Lascia un commento

great

Open chat