Quantcast
La rivista per la scuola e per la didattica
scuola senza voti

Una scuola senza voti per ridurre lo stress degli studenti, la sperimentazione del liceo Morgagni di Roma

Si parla spesso di come sia necessario che la valutazione scolastica “preceda, segua e accompagni” gli alunni nel loro percorso formativo. Una valutazione efficace è una valutazione che non marchia e non umilia ma fornisce spunti di riflessione circa i …

Leggi tuttoUna scuola senza voti per ridurre lo stress degli studenti, la sperimentazione del liceo Morgagni di Roma

note sulle matite

“Ecco perché insegno”: una maestra ha pubblicato le note sulle matite scritte da una mamma di un suo alunno

Intraprendere l’esperienza scolastica può essere davvero duro per i bambini, durante i primi tempi. Lasciare l’ambiente familiare caldo e sicuro, le rassicuranti carezze dei genitori, le affettuose risposte a tutti i loro perché, per entrare in un contesto nuovo e …

Leggi tutto“Ecco perché insegno”: una maestra ha pubblicato le note sulle matite scritte da una mamma di un suo alunno

Verba volant non è più una certezza, le parole hanno un peso e un ruolo: ce lo insegna Paolo Borzacchiello

“…saper usare le parole in modo appropriato ci permette da un lato di stare molto meglio e dall’altro di influenzare in modo positivo le interazioni di cui siamo ogni giorno protagonisti, proprio perché la parola determina di fatto un cambiamento …

Leggi tuttoVerba volant non è più una certezza, le parole hanno un peso e un ruolo: ce lo insegna Paolo Borzacchiello

nicola gratteri

Studenti privi di valori. «Ragazzi, abbattete questo sistema: studiate, dovete fotterli»

Stiamo veramente assistendo a un declino dei valori nei ragazzi? Ma se è così, di chi è la colpa? Come si può rimediare? Come si può trasmettere ai giovani l’importanza della legalità? Il Magistrato Nicola Gratteri propone una soluzione fuori …

Leggi tuttoStudenti privi di valori. «Ragazzi, abbattete questo sistema: studiate, dovete fotterli»

bigliettino alla maestra cover

Un’alunna consegna un bigliettino alla maestra: “Il mio compagno di banco non ha soldi, pagherò io”

Quando si dice che bisognerebbe avere il cuore grande e puro dei bambini, non è solo retorica. I bambini hanno davvero la capacità di aprire il cuore, dare e donare, in modo genuino e incondizionato. Questa storia accaduta in Brasile …

Leggi tuttoUn’alunna consegna un bigliettino alla maestra: “Il mio compagno di banco non ha soldi, pagherò io”

insegnanti italiani

Gli insegnanti italiani i migliori al mondo. «Senza genitori a scuola ci sarebbe meno sfacelo, secondo me»

Roberto Vecchioni parla della scuola conoscendola, al contrario di altre personalità del mondo dello spettacolo che si esprimono senza essere mai stati in una classe. Laureato in Lettere all’Università Cattolica di Milano nel 1968, nella stessa università lavora per un …

Leggi tuttoGli insegnanti italiani i migliori al mondo. «Senza genitori a scuola ci sarebbe meno sfacelo, secondo me»

assegnare compiti

Maestra smette di assegnare compiti ai suoi alunni perché li ritiene inutili: “A casa si sta con la famiglia”

Il dibattito sul fatto che sia giusto o sbagliato dare i compiti a casa ormai lo conosciamo. Negli ultimi anni ha assunto dei toni ancora più accesi: sembra infatti che chi adesso è adulto, quando era bambino svolgesse i compiti …

Leggi tuttoMaestra smette di assegnare compiti ai suoi alunni perché li ritiene inutili: “A casa si sta con la famiglia”

Il Grande Evento della Scuola

X