Quantcast
La rivista per la scuola e per la didattica
Jessica Gentry

La maestra Jessica Gentry lascia l’insegnamento dopo 12 anni: “La mia salute mentale è troppo a rischio”

Ci vuole coraggio per lasciare il proprio lavoro. Ma per chiudere definitivamente il portone della tua professione? Impossibile senza una combinazione travolgente di introspezione e delusione. Recentemente, Jessica Gentry, 34enne americana, ha smesso di essere una maestra di scuola primaria …

Leggi tuttoLa maestra Jessica Gentry lascia l’insegnamento dopo 12 anni: “La mia salute mentale è troppo a rischio”

bonus 500 euro

Docenti precari protestano per il bonus 500 euro: “Non siamo di serie B rispetto a quelli di ruolo”

Svolgere lo stesso lavoro degli insegnanti di ruolo per un compenso ben differente non sta bene ai docenti precari, che protestano animatamente nei confronti del bonus 500 euro. Trovando la nuova legge ingiusta, gli insegnanti precari chiedono al governo di …

Leggi tuttoDocenti precari protestano per il bonus 500 euro: “Non siamo di serie B rispetto a quelli di ruolo”

salone del libro

Il salone del libro ritorna in presenza, ecco gli appuntamenti che un insegnante non dovrebbe perdere

Chi lavora nel pianeta della scuola, dell’istruzione e dell’educazione ha bisogno di momenti di confronto con colleghi, esperti e altre figure che gravitano attorno a questi temi. Negli ultimi due anni circa, a causa della pandemia, i momenti di aggregazione …

Leggi tuttoIl salone del libro ritorna in presenza, ecco gli appuntamenti che un insegnante non dovrebbe perdere

alunni disabili in classe

25 ore di formazione obbligatoria per docenti con alunni disabili in classe: nessun esonero dal servizio

Il nuovo decreto pubblicato dal Ministero dell’Istruzione in data 21 giugno 2021 parla chiaro: la scuola italiana prosegue il suo cammino verso una maggiore inclusione degli alunni disabili in classe. Una formazione obbligatoria permetterà ai docenti di sviluppare un approccio …

Leggi tutto25 ore di formazione obbligatoria per docenti con alunni disabili in classe: nessun esonero dal servizio

scuola finlandese

Perché si cita sempre la scuola finlandese quando si vuole fare un confronto con una didattica che funziona

Le classifiche internazionali lo dimostrano da più anni: l’istruzione finlandese ha una marcia in più rispetto a molte altre corrispettive europee e persino rispetto ai tanto imitati Stati Uniti d’America. Andiamo a vedere in questo articolo cosa rende la scuola …

Leggi tuttoPerché si cita sempre la scuola finlandese quando si vuole fare un confronto con una didattica che funziona

Il Grande Evento della Scuola

X