La rivista per la scuola e per la didattica
dad prossimo anno

La Dad resterà anche per il prossimo anno, le regole in caso di docenti o studenti in malattia

In un’intervista rilasciata recentemente, il Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi ha lasciato intendere che la didattica a distanza (DAD) non verrà accantonata il prossimo anno scolastico. Nonostante il miglioramento della situazione sanitaria grazie alla vaccinazione di massa e al contenimento del …

Leggi tuttoLa Dad resterà anche per il prossimo anno, le regole in caso di docenti o studenti in malattia

compiti in classe

Non caricate gli studenti di compiti in classe, la Dad è stata scuola lo stesso

In un’intervista rilasciata al quotidiano La Repubblica, lo psicoanalista, saggista e accademico milanese Massimo Recalcati ha detto la sua sull’istruzione italiana in questo periodo così complicato. La sua opinione è che le scuole non dovrebbero riempire gli studenti di compiti …

Leggi tuttoNon caricate gli studenti di compiti in classe, la Dad è stata scuola lo stesso

alunno si sente inadeguato

Uno schermo non ti mostra quando un alunno si sente inadeguato

Dall’inizio della didattica a distanza, l’anno scorso, ogni bambino ha provato una moltitudine di emozioni diverse. C’è chi si è adattato quasi subito, prendendo velocemente dimestichezza con piattaforme per videolezioni e funzione mute, inizialmente orgoglioso delle proprie cuffie e del …

Leggi tuttoUno schermo non ti mostra quando un alunno si sente inadeguato

Antonino Cannavacciuolo

Antonino Cannavacciuolo sale in cattedra, è il nuovo insegnante per gli studenti dell’alberghiero

L’alberghiero “Maggia” di Stresa ha avuto un’ottima idea per ravvivare l’attenzione dei propri studenti in Dad: promuovere delle lezioni online con chef stellati, tra i quali spicca il nome di Antonino Cannavacciuolo. Una fantastica occasione per gli studenti di imparare …

Leggi tuttoAntonino Cannavacciuolo sale in cattedra, è il nuovo insegnante per gli studenti dell’alberghiero

patto educativo di corresponsabilità

Il patto educativo di corresponsabilità improvvisato, gioie e dolori tra insegnanti e genitori in Dad

Gli atti educativi ovunque si realizzano, nei contesti formali (le istituzioni scolastiche), non formali (le altre agenzie formative come la famiglia, le associazioni, i gruppi sportivi, le parrocchie, i partiti politici) che informali (il web con i social e altre …

Leggi tuttoIl patto educativo di corresponsabilità improvvisato, gioie e dolori tra insegnanti e genitori in Dad

tempo perso

Non parliamo di tempo perso: la dad non è vacanza e gli insegnanti non sono dei fannulloni

Gli insegnanti sono stanchi di sentirsi chiamare privilegiati. Sono stanchi di sentire che le attività didattiche dovrebbero continuare anche durante l’estate, la domenica, la notte. Sono stanchi di sentirsi dire che “devono recuperare il tempo perso”. Quando venerdì 21 febbraio …

Leggi tuttoNon parliamo di tempo perso: la dad non è vacanza e gli insegnanti non sono dei fannulloni

Open chat