La rivista per la scuola e per la didattica
DIDATTICA A DISTANZA

Antonino Cannavacciuolo sale in cattedra, è il nuovo insegnante per gli studenti dell’alberghiero

Antonino Cannavacciuolo

L’alberghiero “Maggia” di Stresa ha avuto un’ottima idea per ravvivare l’attenzione dei propri studenti in Dad: promuovere delle lezioni online con chef stellati, tra i quali spicca il nome di Antonino Cannavacciuolo. Una fantastica occasione per gli studenti di imparare i trucchi del mestiere dai migliori e per gli chef di condividere le proprie conoscenze e, magari, trovare il prossimo talento da inserire nelle proprie cucine. L’iniziativa del dirigente scolastico …

Leggi TuttoAntonino Cannavacciuolo sale in cattedra, è il nuovo insegnante per gli studenti dell’alberghiero

VIDEO

La lezione di Constanza Orbaiz, la maestra disabile ‘con il mal di pancia’: “Non siamo speciali, le pizze lo sono”

Constanza Orbaiz

Il racconto di Constanza Orbaiz, una psicopedagoga di 37 anni che convive con una paralisi cerebrale fin dalla nascita, in pochi minuti guadagna l’empatia di un auditorium riempito da più di 10.000 ragazzi, che si emozionano ascoltando le sue parole e la applaudono in piedi, molti di loro con le lacrime agli occhi, al TEDx di Río La Plata. LA STORIA DI CONSTANZA Quando è nata a Buenos Aires, una …

Leggi TuttoLa lezione di Constanza Orbaiz, la maestra disabile ‘con il mal di pancia’: “Non siamo speciali, le pizze lo sono”

APPRENDIMENTO

L’importanza delle canzoni per apprendere meglio in un libro della scuola primaria

canzoni per apprendere meglio

La musica può essere un grande aiuto nella didattica. La musica è stimolante, fornisce una pausa emotiva dalla concentrazione intellettuale, coinvolge e diverte. Non dimentichiamo che è una parte importantissima della vita di tutti: la musica risveglia emozioni di ogni tipo, aggrega le persone, risveglia ricordi importanti e ne crea. Sebbene con gusti e preferenze personali, non esiste persona al mondo che non ami la musica. Ecco perché è (anche) …

Leggi TuttoL’importanza delle canzoni per apprendere meglio in un libro della scuola primaria

MUSICA

L’ultimo desiderio di Ezio Bosso: “Insegnate la musica ai bambini già dalla scuola dell’infanzia”

musica ai bambini

Ezio Bosso, celebre pianista italiano, ha dichiarato in una delle ultime interviste, rilasciate al Corriere di Bologna prima della sua morte avvenuta il 15 maggio 2020, il suo stupore nei confronti dell’insegnamento della musica nell’attuale sistema scolastico. Secondo il compositore e direttore d’orchestra, è necessario “educare alla musica” fin dalla prima infanzia. Nel farlo, tuttavia, ricorda l’importanza di non confondere l’insegnamento della musica con l’insegnamento del funzionamento di uno strumento. …

Leggi TuttoL’ultimo desiderio di Ezio Bosso: “Insegnate la musica ai bambini già dalla scuola dell’infanzia”

MATEMATICA

Le tre frasi demotivanti da non dire mai a un alunno mentre svolge un esercizio di matematica

frasi demotivanti cover

Esistono delle frasi, apparentemente innocue, che possono demotivare qualsiasi studente mentre svolge esercizi di matematica. Evitarle può essere un’ottima idea per creare in loro la fiducia di essere portati per una materia così complessa. Ecco quali sono queste frasi. “MA È FACILE“ Molti studenti si convincono fin da piccoli di non essere portati per la matematica e non cambiano idea per tutta l’esperienza scolastica. Immaginate di essere uno di questi …

Leggi TuttoLe tre frasi demotivanti da non dire mai a un alunno mentre svolge un esercizio di matematica

INGLESE

Non occorre essere madrelingua per poter insegnare l’inglese alla scuola primaria in maniera efficace

madrelingua

L’insegnamento della lingua inglese nella scuola primaria rappresenta sicuramente l’anello debole di questo ciclo scolastico, peraltro eccellente. Si ribadisce la necessità di affidare l’insegnamento ai docenti madrelingua e personalmente non sono d’accordo per diversi motivi. Innanzitutto, come dovrebbero essere inquadrati giuridicamente? Non è un problema da poco… Ma, fondamentalmente, sono contraria perché la definizione di “madrelingua” non è sinonimo di buon docente di lingua inglese. Il bravo insegnante di lingua …

Leggi TuttoNon occorre essere madrelingua per poter insegnare l’inglese alla scuola primaria in maniera efficace

DIDATTICA A DISTANZA

Il patto educativo di corresponsabilità improvvisato, gioie e dolori tra insegnanti e genitori in Dad

patto educativo di corresponsabilità

Gli atti educativi ovunque si realizzano, nei contesti formali (le istituzioni scolastiche), non formali (le altre agenzie formative come la famiglia, le associazioni, i gruppi sportivi, le parrocchie, i partiti politici) che informali (il web con i social e altre forme di apprendimento informali) determinano elementi di trasformazione negli individui e questo avviene con maggiore evidenza se sono in grado di sollecitare una risposta non contraddittoria, coerente o quanto meno …

Leggi TuttoIl patto educativo di corresponsabilità improvvisato, gioie e dolori tra insegnanti e genitori in Dad

VIDEO

Solo se l’insegnante sa amare il sapere può tramutare i suoi studenti in amanti del sapere

ama il sapere

Massimo Recalcati ha recentemente rilasciato un’intervista in cui si è espresso sul ruolo degli insegnanti nella trasformazione degli alunni in amanti del sapere. Ha donato una visione particolare della scuola, che andremo a riassumere di seguito. LA PARTE “BUONA” E LA PARTE “CATTIVA” Anno scolastico 2024/25 Adotti un nuovo sussidiario? Con i nuovi corsi del primo e secondo ciclo per la scuola primaria del Gruppo Editoriale ELi hai un vero …

Leggi TuttoSolo se l’insegnante sa amare il sapere può tramutare i suoi studenti in amanti del sapere

APPRENDIMENTO

Imparare una lingua straniera fa bene al cervello, a scuola e da adulti

imparare una lingua straniera

Imparare una seconda lingua oggi è diventato un must se si desidera una carriera appagante. Si tratta di un vantaggio universalmente riconosciuto, poiché consente di mettersi in contatto con paesi diversi dal proprio e cogliere opportunità professionali. Parlare un’altra lingua, poi, significa anche aprirsi alle relazioni sociali, esprimersi al meglio con persone di altre culture e migliorare la comunicazione con esse. Non tutti però sanno che imparare una lingua straniera …

Leggi TuttoImparare una lingua straniera fa bene al cervello, a scuola e da adulti

APPRENDIMENTO

Perché la “dedica” al prof dei Maneskin fa male e quanto è grave la dispersione scolastica

dedica al prof dei Maneskin

La dispersione scolastica è ancora un problema. È un problema che molti ragazzi stiano ancora male a scuola, è un problema che per alcuni studenti la scuola sia una sofferenza autentica e che altri, addirittura, preferiscano ritirarsi ed evitare totalmente l’esperienza scolastica (come la tragedia degli hikikomori, a cui assistiamo anche qui in Italia). I componenti dei Maneskin sono nati tra il 1999 e il 2001, ragazzi che in teoria …

Leggi TuttoPerché la “dedica” al prof dei Maneskin fa male e quanto è grave la dispersione scolastica

Hai visto le novità?

X

estate al via 2024