Quantcast
La rivista per la scuola e per la didattica
kit per la valutazione TESTI SCOLASTICI

Il Grillo e la Luna: un ponte tra le emozioni, il sapere e il superamento delle difficoltà

banner guide

Come unire in un solo libro di testo emozioni, life skills, acquisizione della letto-scrittura, della matematica e della logica? Come preparare allo studio della classe terza già dalla classe prima, rendendo il viaggio piacevole e il percorso interessante? #IL GRILLO E LA LUNA A FINE ARTICOLO

Il grillo e la luna

Il grillo e la luna è la novità del Gruppo Editoriale ELI disponibile per le classi prime, seconde e terze della scuola primaria, che coniuga contenuti piacevoli e coinvolgenti a emozioni e life skills attraverso metodologie innovative. Il grillo e la luna si pone come testo ponte: un ponte con l’obiettivo di colmare molte distanze. Innanzitutto, vuole riempire le lacune causate dalla pandemia, che ha costretto i bambini a frequentare la scuola dell’infanzia in modo frammentato e discontinuo, rendendo difficile la costruzione dei prerequisiti.

È presente, infatti, una grande parte dedicata alla motricità fine, indispensabile per l’avvio alla scrittura, una parte di esercizi per l’aumento delle capacità di attenzione e concentrazione, requisiti propri della scuola primaria. È inoltre un ponte che vuole superare le difficoltà e che costruisce il sapere a partire dalle emozioni.

La metodologia che si adatta ai saperi

Le autrici, membri del Gruppo di Ricerca e Sperimentazione Didattica, hanno adattato le metodologie al livello dei bambini e ai contenuti da apprendere: è indispensabile che in prima, in seconda e in terza le modalità di insegnamento siano costruite in modo adeguato al punto del percorso in cui i bambini si trovano, con un occhio a dove si stanno dirigendo. Il grillo e la luna, per esempio, inizia a pensare alla creazione di un metodo di studio già a partire dalla classe prima, preparando alla capacità di osservazione e sintesi delle informazioni. Viene dato un grande spazio alle emozioni, il coinvolgimento e l’autenticità dei compiti. Il materiale didattico è multilivello e multipotenziale, tiene conto anche di eventuali BES e DSA.

La memoria visiva come cardine della didattica

Il grillo e la luna crede fortemente nell’intelligenza e nella memoria visiva, nell’uso di stimoli visivi il più possibile gradevoli esteticamente, in modo da essere indimenticabili! Le illustrazioni sono ricche di dettagli ma allo stesso tempo semplici e a misura di bambino e di classe affrontata. Il grillo e la luna punta sull’intelligenza visiva come competenza da sviluppare propedeutica alla creazione di un metodo di studio. L’intelligenza visiva è infatti indispensabile per la capacità di cogliere gli elementi essenziali di un contenuto e costruire mappe concettuali, skills richieste maggiormente dalla classe terza in poi ma che non è mai troppo presto per allenare.

Le emozioni come centro della didattica

Le life skills, che il testo si propone di sviluppare già dalla classe prima, vengono proposte attraverso una didattica basata sulle emozioni. Il grillo e la luna propone attività per costruire il gruppo classe, per emozionarsi attraverso la lettura e innamorarsi di essa. Le emozioni sono al centro anche dell’apprendimento della letto-scrittura (proposta attraverso il metodo fono-sillabico, più semplice per chi ha difficoltà e più rassicurante per bambini e famiglie che iniziano questa avventura), in quanto per ogni fonema è presentata una storia, da raccontare con l’aiuto delle sequenze del bellissimo flip poster in dotazione, e una canzone. La storia e la canzone, oltre a emozionare e divertire, facilitano l’apprendimento delle sillabe e dei suoni proposti, in quanto molto presenti e ripetuti, in esse.

L’area logico-matematica e le emozioni

Anche la matematica e la logica sono proposte in chiave divertente ed emozionante, che fa leva sui bisogni e gli interessi dei bambini, sull’autenticità della loro vita e sull’intelligenza visiva. Sin dalla classe prima viene insegnato il problem solving attraverso svariate attività vicine alla vita concreta e quotidiana dei bambini. Gli esercizi sono divertenti e mai monotoni, la matematica viene proposta in chiave quantitativa (si affronta un numero alla volta e, man mano, vengono operati confronti tra numeri e grandezze) e le situazioni problematiche tipiche della matematica vengono presentate da subito, per allenare già dai primi giorni alla risoluzione dei problemi matematici.

Il ponte per le classi più avanzate

Il grillo e la luna mira, infine, a costruire un ponte solido per il raggiungimento dello studio, nella classe terza. L’obiettivo è dotare i bambini della capacità di raccogliere le informazioni più salienti di un testo, saperle collegare, costruire mappe mentali e studiare in modo efficace e attivo, protagonisti e responsabili del proprio apprendimento. I punti chiave degli argomenti di studio sono presentati sotto forma di immagini chiave (per sfruttare l’intelligenza e la memoria visiva, cardini del progetto). È presente una sezione dedicata alle discipline STEAM.

Il grillo e la luna è il testo che accompagnerà i bambini nelle prime tre classi della scuola primaria e li doterà di competenze utili a tutto il resto della scuola primaria, con una particolare attenzione alla loro parte emozionale e alla loro crescita personale.

Se vuoi usare il Grillo e la Luna nella tua classe, trovi qui la relazione di adozione

Pubblicità
Fine articolo

CONDIVIDI L'ARTICOLO

LEGGI ANCHE

Lascia un commento

great

Il Grande Evento della Scuola

X