Quantcast
La rivista per la scuola e per la didattica
kit per la valutazione MUSICA

Mogol al Ministro Bianchi: “Gli chiederò di sostituire il flauto con la chitarra e di farla usare tre ore alla settimana”

banner guide

L’autore e presidente Siae Mogol, intervistato dall’agenzia di stampa Dire, espone il suo punto di vista a proposito dell’importanza della musica a scuola e in riferimento alla traccia di maturità su ‘Musicofilia’ di Oliver Sacks.

Non ho ancora avuto tempo di andare dal ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi, ma al più presto lo incontrerò per chiedergli di inserire lo studio della chitarra a partire dalla terza media. Non il flauto, ma la chitarra, per tre ore a settimana”.

Continua a leggere dopo la pubblicità
Metà articolo (libri vacanze)

LEGGI ANCHE: Lo afferma una ricerca: l’ora di musica a scuola è una “proteina” per il cervello

“Una chitarra costa 30 euro, e la maggior parte delle famiglie potrebbe permettersela per i propri figli – ha aggiunto Mogol – E a chi non potrà farlo, gliela regaleremo noi”. 

Pubblicità
Fine articolo

CONDIVIDI L'ARTICOLO

LEGGI ANCHE

Lascia un commento

great

Il Grande Evento della Scuola

X