Quantcast
La rivista per la scuola e per la didattica
kit per la valutazione TESTI SCOLASTICI

L’esito del sondaggio su facebook: Mondo 2030 è il sussidiario delle discipline da adottare

Mondo 2030, il sussidiario di Cetem, è stato votato come corso migliore e più scelto dagli insegnanti di scuola primaria. Scopriamo le meraviglie di questo testo e cosa lo ha reso il più amato dagli insegnanti.

Il testo più amato

Mondo 2030 è il sussidiario più amato dagli insegnanti: un sondaggio svolto su Facebook ha evidenziato che è il preferito e il più scelto, con più di centosessanta voti e un grandissimo stacco dal testo che si trova in seconda posizione, che ha totalizzato circa cento punti in meno! Gli esercizi sono proposti in modo laboratoriale e reale, le unità di verifica al termine di ogni argomento facilitano il lavoro degli insegnanti, che si possono affidare a esse senza dover cercare altri materiali e doverli fotocopiare. L’uso di molte immagini ed esempi concreti per ogni argomento rende semplice e immediata la didattica: ciò è importantissimo quando si insegna negli ultimi e più cruciali due anni della scuola primaria.

Uno sguardo all’Agenda 2030

Il titolo stesso, Mondo 2030, ci fa capire che viene dato un grande spazio all’interdisciplinarietà, al collegamento tra le materie, all’Educazione Civica. Gli obiettivi di apprendimento sono in linea con l’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, per cui trovano molto spazio attività sulla sostenibilità, sulla parità di genere e l’uguaglianza tra gli esseri umani, sull’educazione finanziaria e, molto importante, le giornate mondiali riguardanti argomenti di interesse mondiale. Sono presenti anche numerosi compiti autentici e di realtà, legati anch’essi alle giornate mondiali e al messaggio che esse vogliono veicolare. Un esempio? Il libro di matematica invita a conoscere e celebrare il Pi Greco Day (14 marzo): dopo la spiegazione accurata del significato di questa giornata e della sua storia sono proposte attività pratiche e manuali di creazione di oggetti con la carta per affinare la “visione geometrica” delle cose e la riflessione sulle forme che ci circondano.

mondo 2030

Storia, geografia e scienze: le discipline si fondono, si completano e aiutano a crescere come cittadini

Joseph Novak ci ha parlato, per primo, dell’importanza dell’apprendimento significativo. L’apprendimento significativo è quello che non solo ci è utile a costruire una vita vera, reale, autentica, ma poggia le basi e si struttura a partire da ciò che già sappiamo, le nostre competenze pregresse. Mondo 2030 fa questo, costruisce la didattica a partire da ciò che i nostri alunni già possiedono in termini di competenze, conoscenze, abilità, in modo da rendere i bambini e i ragazzi protagonisti davvero attivi e responsabili del proprio apprendimento. Storia e geografia hanno una particolare sensibilità verso l’intercultura e il patrimonio, inteso come bene storico e geografico da preservare, apprezzare e proteggere in nome del futuro e della sostenibilità. Molta importanza viene data, quindi, anche all’Italia e ai tesori presenti sul territorio! Scienze viene proposta in chiave laboratoriale, con svariate attività pratiche di osservazione, riflessione e rielaborazione, proprio come i veri scienziati.

LEGGI ANCHE: Ma quanto è fatta bene la matematica di Mondo 2030?!

Le attività di verifica

I volumi sono accompagnati dalle amatissime guide per gli insegnanti, corredate dal Kit per la valutazione. Il kit fornisce materiali, schede e verifiche fotocopiabili in linea con le nuove modalità di valutazione a livelli, previste dal Ministero dell’Istruzione a partire dall’anno scorso. Insieme alle schede di verifica sono presenti tabelle con obiettivi e indicatori di valutazione. Gli insegnanti che hanno adottato Mondo 2030 si sono dimostrati soddisfatti anche per l’affiancamento della guida, che in questo momento di “passaggio” dalla valutazione numerica a quella per livelli rappresenta un aiuto fondamentale e irrinunciabile.

mondo 2030
Pubblicità

CONDIVIDI L'ARTICOLO

LEGGI ANCHE

Lascia un commento

great

📚 Hai visto la novità?

X